Dimagrire senza dieta: le mosse più efficaci

| |

Con l’arrivo della stagione estiva e la crescente voglia di andare al mare aumenta il desiderio di sottoporsi a diete rapide ed efficaci per perdere i chili di troppo e ritrovare la silhouette perfetta. Scopriamo come nutrirsi bene, senza esagerare e senza patire i morsi della fame, gustando il cibo, ma senza troppi sacrifici.

I chili di troppo accumulato durante il periodo di lockdown sono soprattutto in questo momento il chiodo fisso di molte donne che vogliono sottoporsi ad una dieta dimagrante per perdere i chili di troppo. Come ben sappiamo soprattutto nel web è facile perdersi in diete drastiche che promettono la scomparsa dei chili di troppo in poco tempo. Scopriamo come ritrovare la forma perfetta senza patire la fame e senza sacrifici esagerati

Dieta: le strategie utili a perdere peso senza eccessive rinunce

Combatti lo stress: quando siamo eccessivamente sotto pressione o in ansia talvolta abbiamo la tendenza a mangiare di più. Una buona idea è quella di preparare piatti sfiziosi capaci di sfamare la voglia di stuzzichini senza eccedere nelle calorie, piuttosto che ricorrere a dolci e merendine, nemiche della dieta. Una strategia davvero efficace è quella di mangiare un’insalata poco condita o della frutta prima di metterci a tavola per sentire già quel piacevole senso di sazietà che ci consentirà di non tuffarci nei piatti e di non divorare quantità di cibo smisurate.

Concediti una pausa: occorre chiarire che con il termine dieta non si intende un regime alimentare di privazione, o di sola diminuzione del cibo consumato quotidianamente, ma piuttosto uno stile di vita sano da osservare costantemente, anche al di là della perdita di peso. Tra gli errori che commettiamo più spesso, sicuramente quello di mangiare troppo in fretta. La strategia da adottare è quella che invita a consumare i pasti con calma, masticando molto bene e assaporando ciò che portiamo alla bocca

 Sii positiva: il pensiero positivo aiuta sempre, anche quando dobbiamo rimetterci in linea. Una astuzia importante e di grande aiuto è quella di concentrarsi su quello che invece possiamo (e dobbiamo) mangiare piuttosto che pensare a quello che non possiamo mangiare. Per evitare frustrazioni e pericolose tentazioni, facciamo in modo da eliminare dalla dispensa i cibi che potrebbero nuocere al nostro obiettivo e riempiamola solo di cose che, al contrario, sono amiche della remise en forme

Evita i sensi di colpa: in regimi alimentari controllati, così come nelle diete, incappare nei sensi di colpa è facilissimo. Tuttavia, non solo è inutile, ma il senso di colpa è anche responsabile di causare un maggiore stato di stress, nemico della dieta, e di farci sentire infelici. L’astuzia in questo caso è quella di trasgredire ogni tanto: lasciarsi conquistare da un dolcetto non è poi la fine del mondo, basta farlo con la consapevolezza che si tratta di un piccolo regalo per noi stessi.

Fonte Immagine:https://pixabay.com/it/photos/dimagrante-il-peso-della-salute-2728331/

Continua a leggere su atuttonotizie.it

Vuoi essere sempre aggiornato e ricevere le principali notizie del giorno? Iscriviti alla nostra Newsletter

Previous

Forbes, Bernard Arnault uomo più ricco del mondo

Vaccino covid agli studenti: l’80% è favorevole

Next

Lascia un commento