Ortica, una pianta ricca di benefici

| |

L’ortica, ricca di acido folico e ferro, è utile in caso di anemia, artrite, cistite e diarrea. Scopriamone tutti i benefici e le controindicazioni.

Proprietà e caratteristiche dell’ortica

Dalla tutte le componenti della pianta di ortica (foglie, radici e gambo), si possono ricavare sostanze utili per l’organismo che hanno poteri medicamentosi. Molte proprietà di cui in antichità si credeva che l’ortica fosse dotata sono state ampiamente confermate nel corso dei secoli, tante altre smentite. 

La grande quantità di principi attivi noti, e altri ancora non studiati a fondo nel loro insieme, fanno dell’ortica una delle piante con il maggior numero di proprietà medicinali. Le foglie contengono clorofilla in abbondanza, il colorante verde del mondo vegetale che conferisce alla pianta una spiccata proprietà antianemica. 

Le foglie dell’ortica sono ricchissime di sali minerali, specialmente di silicio, che stimola il sistema immunitario, di fosforo, magnesio, calcio e potassio; e di vitamine A, C e K, che la rendono remineralizzante, ricostituente e tonificante. Ha inoltre azione depurativadiuretica e alcalinizzante.

Per uso esterno ha effetto emolliente, grazie al quale viene impiegata nel trattamento delle malattie croniche della pelle, specialmente in caso di eczemi, eruzioni cutanee e contro l’acne, pulisce, rigenera e rende più bella la pelle

Altri utilizzi dell’ortica

Oltre ai benefici elencati fino adesso, è interessante sapere che l’ortica viene impiegata anche per molti altri scopi:

  • fertilizzante e antiparassitario naturale per le piante;
  • integratore alimentare per animali che producono alimenti per l’uomo, come le galline da uovo.
  • La pianta viene utilizzata come ingrediente per la preparazione di prodotti cosmetici. Ad esempio lo shampoo con estratto di ortica è ideale per rendere i capelli splendidi riducendo la produzione di sebo e forfora.
Previous

Come proteggere i capelli dal cloro: consigli per una chioma sana

Bergamotto, le proprietà di un frutto antico

Next

Un commento su “Ortica, una pianta ricca di benefici”

Lascia un commento