Ornitorinco: 5 curiosità sul mammifero monotremo

| |

L’ornitorinco è un animale semi-acquatico che vive in Australia orientale, appartenente alla categoria dei mammiferi monotremi. Di seguito cinque curiosità su questo particolare animale.

I monotremi, categoria di cui fa parte l’ornitorinco, sono un ordine che raggruppa i mammiferi più primitivi ma, al tempo stesso, altamente specializzati. Questa sembra anche essere la descrizione perfetta per questo animale, che andremo ad approfondire nell’articolo di seguito.

Fisicamente unico

L’ornitorinco vanta, tra le altre, la particolarità di avere un fisico totalmente unico nel suo genere. Il mammifero, infatti, possiede corpo e coda ricoperti di pelliccia, i piedi palmati, un muso d’anatra e nessun dente all’interno della bocca. I denti da cuccioli li hanno, ma in età avanzata li perdono. Le movenze somigliano a quelle di un rettile, grazie alla zampe poste ai lati.

Specie velenosa

Il maschio della specie è rinomato anche per il fatto di essere velenoso. Nelle zampe posteriori è munito di uno sperone cavo che, all’occorrenza, usa contro chiunque tenti di invadere il suo territorio.

Abili nuotatori

Pur essendo un mammifero semi-acquatico, l’ornitorinco annovera tra le sue peculiarità il fatto di essere un abile nuotatore. Passa gran parte della sua esistenza in acqua, usando la coda per il cambio direzionale e le zampe palmate per spingersi in avanti. Quando nuota, inoltre, tende a tenere gli occhi chiusi ed il becco a pelo d’acqua.

Elettrolocazione

Similmente ad un superpotere, che nessun altro animale vanta nel pianeta, l’ornitorinco riesce a rilevare la preda grazie all’emissione di elettricità corporea da parte della stessa: ciò prende il nome di elettrolocazione.

Leggenda aborigena

Secondo una leggenda degli aborigeni australiani, questo animale sarebbe l’incrocio tra un topo d’acqua ed un’anatra solitaria che venne rapita dal roditore. L’anatra, successivamente, avrebbe dato alla luce per la prima volta questi due cuccioli palmati con becco, pelliccia e quattro zampe.

Continua a leggere su atuttonotizie.it

Vuoi essere sempre aggiornato e ricevere le principali notizie del giorno? Iscriviti alla nostra Newsletter

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/ornitorinco-monotremata-mammifero-3762257/

Previous

Natale: tre idee originali per decorare l’ingresso

Cumino: proprietà e benefici della spezia asiatica

Next

Lascia un commento