The Beatles, il primo trailer della docu-serie ‘Get Back’

| |

Home » news » The Beatles, il primo trailer della docu-serie ‘Get Back’

E’ stato pubblicato il primo trailer italiano ufficiale di “The Beatles – Get Back”, il documentario in tre puntate incentrato sulla creazione dell’ultimo album dei The Beatles, ‘Let it be’.

Disney Italia ha rilasciato il primo trailer ufficiale di “The Beatles – Get Back”, la docu-serie sui Beatles firmata dal regista neozelandese Peter Jackson. Il documentario, che racconterà la storia del celebre album “Let It Be”, sarà rilasciata in tre parti il 25-26-27 novembre.

‘Get Back’, il trailer

Attraverso celebri filmati di repertorio, la docu-serie in tre episodi diretta da Jackson, il regista de “Il Signore Degli Anelli”, tenta di ricostruire il più fedelmente possibile le fasi della creazione e della registrazione dell’album “Let It Be” (1970), l’ultimo disco pubblicato dalla band di Liverpool prima dello scioglimento.

Il primo trailer ufficiale di “The Beatles – Get Back”, condiviso da Disney Italia, ci catapulta nel gennaio del 1969, mostrando in anteprima proprio i momenti in cui John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, chiusi nei celebri studi di Abbey Road, danno vita all’album “Let It Be”.

Per il suo progetto, il regista neozelandese ha utilizzato ben 57 ore di filmati di repertorio girati in 21 giorni da Michael Lindsay-Hogg nel 1969; immagini di alta qualità finora rimaste inedite e conservate in un caveau. Jackson ha inoltre attinto da più di 150 ore di registrazioni audio, anch’esse mai ascoltate prima.

Il cortometraggio – che uscirà nelle date del 25-26-27 novembre sulla piattaforma streaming Disney + e sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick – si focalizza sul rapporto personale tra i membri della band mentre sono intenti a comporre 14 nuove canzoni, che saranno poi presentate ufficialmente al celebre “Rooftop Concert” di Saville Row a Londra, il primo show dal vivo dopo due anni di assenza dalle scene; l’ultimo live nella storia della band, Al di là delle piccole tensioni interne, emerge il ritratto di un gruppo coeso e divertito.

L’intento di Peter Jackson è quello di sfatare il mito sugli ultimi anni di carriera dei Beatles, quelli che dal progetto ‘Get Back’ hanno portato alla pubblicazione di “Abbey Road” e del definitivo “Let It Be”, definiti come il periodo più difficile della band.

“Mi sono sempre lamentato perché il documentario originale su quelle registrazioni era molto ‘circoscritto’ e completamente costruito intorno un semplice momento della band, non potevi vedere la gioia che c’era nell’aria”, ha detto il batterista dei Beatles Ringo Starr in un’intervista di alcuni mesi fa, aggiungendo: “Io ero lì, con i ragazzi ci facevamo delle risate e sì, c’era un po’ di tensione, nessuno può negarlo, ma è stato quel momento mentre sono state scartate le altre 56 ore di riprese mai utilizzate”.

The Beatles, il libro ufficiale

In vista della pubblicazione del documentario “The Beatles – Get Back” – prodotto, tra gli altri – da Paul McCartney, Ringo Starr e Yoko Ono Lennon e Olivia Harrison – , lo scorso 12 ottobre nei negozi è arrivato anche il libro omonimo. E’ il secondo testo ufficiale pubblicato sullo storico quartetto di Liverpool, dopo il successo di “The Beatles Anthology” del 1995. Il libro racconta dettagliatamente proprio il processo di creazione dell’album “Let It Be”, basandosi sulla trascrizione di oltre 120 ore di nastri di conversazioni registrati durante le sessioni in studio della band. Il libro, la cui introduzione è a cura dello stesso regista Peter Jackson e dello scrittore Hanif Kureishi, contiene anche fotografie inedite, scattate da Ethan A. Russell e Linda McCartney.

fonte immagine: https://www.facebook.com/photo?fbid=419282899567372&set=a.223680052460992

fonte immagine: https://www.facebook.com/photo/?fbid=223680089127655&set=a.223680069127657

Continua a leggere su atuttonotizie.it

Vuoi essere sempre aggiornato e ricevere le principali notizie del giorno? Iscriviti alla nostra Newsletter

Previous

Arredare casa: le tendenze di ottobre 2021

Obbligo green pass, allerta caos trasporti e assenteismo

Next

Lascia un commento