WhatsApp: dal 2021 non funzionerà su alcuni smartphone

| |

WhatsApp, una delle app più usate per la messaggistica istantanea sugli smartphone, ha annunciato che presto metterà a disposizione degli utenti un nuovo aggiornamento che probabilmente non sarà adatto agli smartphone meno recenti e di vecchia data.

Dall’inizio del 2021, precisamente da febbraio, gli smartphone meno recenti potrebbero non supportare le novità del nuovo aggiornamento che l’app di messaggistica più usata a livello globale lancerà. Nel dettaglio, sugli smartphone con versioni del sistema operativo antecedenti ad Android 4.0.3 e iOS 9, vi potrebbe essere lo stop all’uso di WhatsApp. Gli aggiornamenti dell’app di messaggistica in arrivo con l’anno nuovo, infatti, non sarebbero compatibili con i telefoni meno recenti. Centinaia di migliaia, dunque, gli utenti a rischio interruzione del servizio nel mondo.

Nuovo aggiornamento WhatsApp: gli smartphone a rischio

Stando alle prime anticipazioni che circolano in rete da qualche giorno, i prossimi aggiornamenti di WhatsApp non saranno compatibili con smartphone come Samsung Galaxy S2, HTC Desire, Motorola Droid Razr, LG Optimus Black, Huawei Ascend P1 e P1 S.

Per quanto riguarda Apple invece, WhatsApp potrebbe non funzionare più per gli iPhone della quarta generazione. Saranno impossibilitati all’utilizzo dell’app anche quelli con piattaforma KaiOS fino alla versione 2.5.1 come JioPhone e JioPhone 2.

Le novità in arrivo con il nuovo WhatsApp

Tra le novità più attese, con il nuovo aggiornamento che WhatsApp lancerà probabilmente a febbraio 2021 vi sarà la possibilità dei testi di autodistruggersi dopo un determinato arco di tempo che gli stessi utenti potranno stabilire dalle Impostazioni. Secondo alcune indiscrezioni cambieranno anche le condizioni di servizio per tutti: a partire da febbraio aumenterà l’integrazione con Facebook e chi ha un profilo business sul social network potrà usare il servizio di messaggistica per criptare i messaggi dei clienti e per archiviare le chat.

Perché WhatsApp non funzionerà più?

Se avete uno smartphone di modello recente, non avete nulla da temere: la lista dei modelli verso cui WhatsApp terminerà di fornire il supporto comprende una serie di smartphone che, già da tempo, non riceve più aggiornamenti e update necessari.

Tra i motivi del termine del supporto c’è, a detta di WhatsApp, l’impossibilità a supportare novità tecniche implementate dagli sviluppatori, essendo i device in questione spesso dotati di hardware datati e software superati.

WhatsApp 2021: le nuove regole

Quali sono le nuove regole WhatsApp che entreranno in vigore a partire dal mese di febbraio 2021? Secondo quanto dichiarato WABetaInfo, tutto ruoterà attorno a questioni di privacy per iPhone, Huawei e Samsung. Le novità saranno veicolate agli utenti tramite annunci, che, a loro volta, non verranno inviati sotto forma di chat, ma appariranno come un particolare banner in-app che può reindirizzare a siti web esterni.

Continua a leggere su atuttonotizie.it

Vuoi essere sempre aggiornato e ricevere le principali notizie del giorno? Iscriviti alla nostra Newsletter

Fonte Immagine:https://pixabay.com/it/illustrations/whatsapp-iphone-homescreen-ios-2105015/

Previous

Tartan: il tessuto must dell’inverno 2020/2021

Elisabetta Gregoraci e Pretelli: incontro infuocato

Next

Lascia un commento