Basco, il cappello da avere per l’inverno 2021-2022

| |

Home » lifeStyle » Basco, il cappello da avere per l’inverno 2021-2022

Il prossimo inverno, per mantenere al caldo la testa ed essere allo stesso tempo alla moda, indossate un basco. Il cappello stile francese è infatti tornato in voga. Ecco i modelli da avere.

Il freddo è tornato e con lui anche cappotti, sciarpe e cappelli per coprirsi. L’inverno 2021/2022, in particolare, vedrà protagonisti i cappelli, soprattutto un modello: il basco. Questo accessorio, tipico dello stile francese, è infatti tornato di moda e questo inverno non potrà mancare nei vostri armadi.

Il ritorno del basco

La moda inverno 2021/2022 vede tornare alla ribalta alcuni capi d’abbigliamento e accessori; tra questi, i vestiti in pelle ed ecopelle e il basco, il cappello dalla forma tonda e appiattita, con picciolo al centro, realizzato perlopiù in feltro di lana e in versione tinta unita.

Nato nei Paesi Baschi e utilizzato principalmente dai contadini, dai manovali e in seguito dai soldati, il basco è poi divenuto un simbolo della moda francese e non solo.

Elegante, femminile e caldo, il basco è il cappello perfetto per tenere al caldo la testa e allo stesso tempo essere ‘stilose’. Ecco perché non potrà mancare nel vostro guardaroba invernale.

Ne esistono vari modelli, da quelli più classici ai modelli più colorati, fino alle proposte fantasia, da indossare in tinta con il vostro cappottino o anche a contrasto per un look più ricercato.

Scopriamoli insieme.

Vari modelli

In linea con le nuove tendenze della moda che vedono un prepotente ritorno dei capi in pelle ed ecopelle, l’inverno 2021/2022, oltre alla versione classica del basco, vedrà protagoniste anche creazioni in ecopelle o materiali idrorepellenti.

Tra le novità del prossimo inverno anche i baschi fantasia, a righe o anche animalier, sia maculati che tigrati, a cui vanno ad aggiungersi i baschi all’uncinetto, o quelli con ricami, decorazioni e applicazioni, tra cui perle e cristalli, che conferiscono un tocco prezioso al look.

Non mancheranno i classici baschi a tinta unita, dal nero al nude, passando per le varianti colorate (rosso, rosa, viola, blu, bourdeaux, verdone e senape).

Come abbinare il basco?

Il basco si presta ad un look più ricercato e un po’ retrò. Si consiglia pertanto di abbinarlo con maglioncino e gonna, calze parigine e un paio di mocassini, oppure con un pullover e un pantalone in pelle. Il cappello alla francese è perfetto da indossare anche in abbinamento a jeans, maglioni a collo alto o bluse caratterizzate da colli gorgiera, spolverini, trench o cappottini di lana o, in alternativa, alla giacca-camicia.

L’accoppiata vincente resta quella più classica: basco e cappotto nero, da portare chiuso o aperto, per lasciare intravedere il pantalone o la gonna che deciderete di indossare.

Infine, per dare un tocco fashion e creativo al vostro look, potete indossare il basco sopra a un foulard annodato sotto al mento.

fonte immagine: https://www.pexels.com/it-it/foto/donna-in-occhiali-da-sole-neri-sorridente-4969877/

fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/donna-pane-ragazza-stile-francese-6818168/

Continua a leggere su atuttonotizie.it

Vuoi essere sempre aggiornato e ricevere le principali notizie del giorno? Iscriviti alla nostra Newsletter

Previous

‘Hawkeye’, su Disney+ la nuova serie firmata Marvel

Federica Panicucci pronta a sposare Marco Bacini

Next

Lascia un commento