Beauty routine in vacanza: consigli utili per una pelle sana

| |

Come fare la Beauty routine in vacanza? Ecco alcuni semplici consigli da seguire per mantenere fede alle buone abitudini anche mentre si è fuori casa.

Creme idratanti, tonico, siero da lasciare in posa tutta la notte, sicuramente, non possono essere lasciati nel cassetto durante le nostre vacanze. Infatti proprio in questo periodo diventano fondamentali per salvaguardare la salute della nostra pelle. Cosa fare, però, quando si è pigri e non si vuole passare il tempo al mare con maschere di bellezza o cose del genere? Ecco qualche consiglio utile per una pelle sana anche in vacanza.

Beauty routine in vacanza: come tenere fede alle buone intenzioni

Prima di partire il beauty case merita estrema attenzione, molto spesso, però, si dice che è bene portare tutto ma lo spazio in valigia, come sappiamo, è limitato. Per questa ragione è necessario fare una scelta. Quali sono i prodotti giusti da portare?

Sicuramente tutto ciò che protegge la pelle da sole, vento e acqua salata o con cloro. Scopriamo, quindi, quali sono i must have per preservare la salute della pelle.

Beauty routine vacanza: il viso

Al mare la parola d’ordine è l’idratazione ma anche la protezione. Per questo motivo bisogna cominciare proprio dall’interno, quindi, una buona alimentazione a base di frutta fresca, verdura e, ovviamente, tanta acqua. La pelle, però, deve essere protetta con crema idratante, oppure, in gel o fluida. Questa ha lo scopo di non appesantire la pelle.

A tutto ciò bisogna aggiungere anche una protezione solare e una maschera idratante da applicare la sera. La maschera da lasciare in posa durante la notte è più conveniente e, soprattutto, elimina lo stress dell’attesa.

Beauty routine vacanza: il corpo

Per il corpo bisogna optare per oli in grado di mantenere la pelle morbida, sono adatti anche gel o spray con funzione rinfrescante. Ovviamente non dimenticare prodotti per le gambe in grado di ridurre la sensazione di gonfiore e fastidio.

Prima di andare al mare è bene fare anche uno scrub che elimina le cellule morte e stimola la produzione di altre nuove. Dopo l’esposizione al sole non deve mai mandare una crema addolcente e un doposole specifico.

Beauty routine vacanza: attenzione anche agli extra tip

Durante la vacanza bisogna preservare i piedi con creme rinfrescanti e di composizione leggera. Queste sono utili anche per polpacci e caviglie. In questo caso è possibile optare per soluzioni spray da utilizzare nel corso della giornata, cioè, al momento del bisogno.

Occhio ai capelli, prima di recarsi in spiaggia è bene fare una maschera protettiva e durante l’esposizione al sole utilizzare oli e altre creme con protezione solare. In questo modo la chioma sarà sempre ben idratata e il colore ben riparato dai raggi uv.

Potrebbe interessarti anche Come proteggere i capelli dal sole con rimedi naturali

Previous

Acido retinoico: a cosa serve e come utilizzarlo senza rischi

Stato di emergenza prorogato fino al 15 ottobre: cosa comporta

Next

Lascia un commento