Gonne, le tendenze dell’autunno inverno 2020-2021

| |

La gonna è un capo d’abbigliamento intramontabile, il simbolo per eccellenza della femminilità. Quali sono le tendenze dell’autunno-inverno 2020-2021? Scopriamolo insieme!

La gonna, l’irrinunciabile capo femminile

La gonna è il capo femminile per eccellenza. Che sia corta o lunga, in lana, di jeans o in pelle, in tulle o plissettata, la gonna è un must have che non può mancare nel guardaroba di una donna. Anche nella stagione autunno inverno 2020-2021 sarà protagonista.

Tanti e variegati sono i modelli proposti dalle case di moda. Scopriamo insieme quali sono i trend gonne autunno-inverno 2020-2021.

Gonne, i trend autunno-inverno 2020-2021

Le tendenze di quest’anno si adattano a tutti gli stili e le personalità, si va dalle gonne di pelle a quelle in tartan. Tantissimi modelli che lasciano solo l’imbarazzo della scelta.

Partiamo dalla longuette, un modello di gonna classico, fasciante e lungo fino a metà del polpaccio. Questa gonna snellisce la figura ed è perfetta per chi ha un fisico a clessidra.

C’è chi la propone in tonalità classiche, chi in similpelle e vernice lucida e chi invece azzarda con le stampe animalier, per uno stile più appariscente ma non volgare.

Per chi vuole puntare su un look sportivo esiste anche la longuette versione aderente con bande laterali elastiche, da abbinare ad un paio sneakers bianche o ad uno stivaletto con tacco quadrato.

Per un look più rock, l’ideale sono le gonne in similpelle dai colori scuri o con bottoni e spacco laterale, da abbinare al classico chiodo. In particolare, quest’anno va per la maggiore la minigonna in ecopelle lucida.

Tuttavia, il must-have del prossimo inverno sarà il tartan, il classico tessuto scozzese a quadri, un grande ritorno. Ma anche stampe floreali e coloratissime.

Saranno inoltre in voga le gonne lunghe ma con spacchi profondissimi e chiusure a portafoglio, per un look sexy che lascia intravedere una gamba fino alla coscia. Sotto a questo modello è possibile abbinare tutti i vari modelli di stivali.

Altro modello di gonna sempre in voga è quella midi, caratterizzata dalla forma svasata o affusolata. Questo tipo di gonne stanno bene un po’ a tutte. Si va dai modelli più classici a tubino, che arrivano appena sopra il ginocchio e donano maggiormente a chi ha un fisico più snello, ai modelli svasati a pieghe, che invece si adattano meglio a chi ha i fianchi più larghi e vuole camuffarli per snellire la figura.

Di certo nell’armadio di una donna, anche quest’anno, non potrà mancare la minigonna. A farla da padrone questa stagione autunno-inverno 2020-2021 saranno la micro gonna in tweed, le gonne a palloncino, dalle fantasie astratte e coloratissime, e le gonne in maglia e con le frange.

Non mancheranno poi le intramontabili gonne di jeans, mini, lunghe e longuette e con lo spacco centrale. Ci sarà anche un richiamo allo stile anni ‘70 con le minigonne in pelle scamosciata o patchwork e un ritorno del gessato.

Alcuni brand propongono anche la gonna in tulle, stile anni ’50, a più strati lunghi, plissettata oppure, per un look più sexy e deciso, ad un solo strato trasparente, da abbinare con un anfibio o uno stivale dal tacco basso.

Tra i trend gonne autunno-inverno 2020-2021, infine, anche la gonna a campana con pieghe classiche e le gonne plissettate con strass e dettagli gioiello, dalle forme asimmetriche. Le gonne plissettate sono perfette sia per look da giorno che da sera.

fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-nel-cappello-gonna-in-vetri-1928076/

Previous

Coronavirus, il nuovo Dpcm presentato dal presidente Conte

Ginseng: principi attivi e utilizzo

Next

Lascia un commento