Baby 3, su Netflix il finale della serie italiana

| |

Ispirata ad una storia vera, si conclude con la terza stagione la serie sulle ragazze dei Parioli.

Baby 3, tra amicizia e scandali

Baby 3 è arrivata alla sua naturale conculsione. La serie originale Netflix, con protagoniste Benedetta Porcaroli e Alice Pagani è disponibile dal 16 settembre sulla piattaforma di streaming. Diretta da Andrea De Sica, Anna Negri e Letizia Lamartire Baby è ispirato ai fatti di cronaca che hanno coinvolto delle giovani ragazze del quartiere bene di Roma, il Parioli, in uno scandalo che ha sconvolto l’opinione pubblica. La serie narra dell’amicizia tra Chiara (Porcaroli) e Ludovica (Pagani) che si trovano a vivere la loro adolescenza tra drammi interiori e familiari, scelte sbagliate e un bagaglio di responsabilità che le porterà nella terza stagione a fare i conti con la loro stessa sorellanza. Apparentemente felici Chiara e Ludovica in realtà sono due ragazze insicure, che riversano il loro malessere nel giro di amicizie sbagliate.

Le anticipazioni di Baby 3

Baby 3 si concentra sui fatti di cronaca, la verità di Chiara e Ludovica è inevitabilmente venuta a galla e le due ragazze devono scontrarsi con la dura realtà. La loro amicizia è messa alla prova, così come i rapporti con i genitori che fanno i conti con le azioni delle loro figlie. I giudizi dei benpensanti e della gente comune rendono l’aria di Chiara e Ludovica irrespirabile e le due amiche devono fare i conti con i loro demoni e affrontarli per crescere e comprendere cosa le ha spinte a scegliere il percorso che hanno intrapreso. Intorno alla loro storia ruotano le vicende degli altri compagni di scuola Brando, Fabio, Damiano e Niccolò.

Anna Lou Castoldi nel cast della terza stagione

Il cast di Baby 3 vede oltre alle attrici protagoniste due interpreti d’eccellenza come Isabella Ferrari e Claudia Pandolfi che interpretano le madri di Chiara e Kharid, mentre Galatea Ranzi è la borghese mamma di Ludovica. Completano il numeroso cast Paolo Calabresi, Max Tortora, Massimo Poggio e i giovanissimi Mirko Trovato, Riccardo Mandolini e Brando Pacitto. Anna Lou Castoldi, figlia di Asia Argento e del cantante Morgan (Marco Castoldi) interpreta Aurora, nel suo debutto televisivo. Alla colonna sonora originale di Yakamoto Kotzuga si aggiungono i nuovi singoli di Achille Lauro e Levante, rispettivamente con i brani Maleducata e Vertigine.

Previous

Flavia Vento si ritira dal Gf vip 5: è record

Madonna scriverà la sua biografia

Next

Un commento su “Baby 3, su Netflix il finale della serie italiana”

Lascia un commento