Outfit in caso di pioggia, cosa indossare?

| |

Come vestirsi quando il tempo non è dei migliori, breve guida alla praticità nelle giornate più piovose, ma senza rinunciare allo stile.

Outfit e pioggia, i capi migliori per fronteggiare il maltempo

Outfit di tendenza, la scelta quando fuori piove a dirotto non è sempre facile. Tra bracciali che rischiano di impigliarsi nei maglioni, capispalla non sempre adatti alla pioggia e borse non impermeabili, vediamo l’abbigliamento da prediligere nelle giornate più difficili. La moda per fortuna non è soltanto una questione di tendenza ma molte idee sono nate proprio per fronteggiare le situazioni climatiche, come il trench e le Dr Martens in Inghilterra, un territorio che sappiamo essere molto piovoso e non solo in autunno. L’autunno è ormai arrivato con acquazzoni improvvisi e cambiamenti di temperatura repentini, bisogna dunque prepararsi con outfit versatili e pronti da essere sfoggiati in ogni occasione.

Dal lavoro alla spesa quotidiana, capi versatili e pratici

La regola numero uno in tema di outfit per i giorni di pioggia è non indossare mai abiti lunghi, pantaloni palazzo o a zampa e qualsiasi tipologia di abbigliamento rischi di strusciare per terra e rovinarsi. Chi è stato adolescente nei primi anni 2000 si ricorderà dei jeans a vita bassa, completamente inzuppati e logorati dopo qualche giorno di pioggia. La moda fortunatamente nel corso degli ultimi anni si è molto evoluta e oltre alle tendenze del momento offre un’ampia scelta di look, che sono modificabili e mixabili tra loro per un look unico e personale. I capi in pelle sintetica sono tra le tendenze dell’autunno/inverno e sono perfetti da indossare nei giorni di pioggia, da abbinare con i combat boot, altro must-have di questa stagione. Il trench è il capospalla del momento ed è ideale nelle giornate di pioggia, così come i cappelli da pescatore, un altro retaggio del recente passato, ma che può tornare utile quando, ad esempio, si vogliono lasciare le mani libere dall’ombrello, se si portano delle buste o si esce frettolosamente dalla metropolitana per raggiungere il posto di lavoro. In questo caso è inevitabile la scelta di una borsa impermeabile.

Monocromatici o colorati, parola d’ordine raincot

I raincot sono indispensabili nelle giornate piovose. Sportivi, casual ma anche eleganti, l’importante è scegliere il capo giusto che protegga dalle intemperie. In passerella abbiamo visto un ritorno dei capispalla lunghi e comodi, così anche il raincot (o giacca da pioggia). A tinta unita o colorati, l’importante è che sia in linea con il taglio minimal e geometrico proposto dalle case di moda.

Ph da: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-pioggia-femminilit%C3%A0-3954232/

Previous

Adua Del Vesco fa outing a Morra: “Deve rimanere tra noi”

Fico d’India, proprietà e usi

Next

Un commento su “Outfit in caso di pioggia, cosa indossare?”

Lascia un commento