Casa, alcuni consigli per averla sempre in ordine

| |

Tutti amiamo avere una casa sempre in ordine, così da avere più tempo da dedicare a noi stessi e ai nostri hobby. Nell’articolo alcuni consigli utili.

Avere una casa sempre in ordine è il desiderio di tutti, soprattutto in questo periodo, in cui stiamo riprendendo il ritmo consueto di vita, dopo le vacanze natalizie. L’ordine in casa è soprattutto una questione di organizzazione, non solo degli armadi o degli oggetti, ma soprattutto personale. Se si acquisiscono determinate abitudini, tutto risulterà più facile. Vediamone insieme alcuni “trucchetti” e abitudini da seguire.

Fare i letti ogni mattina

Sembra una cosa scontata, ma rifare il letto la mattina può aiutare ad affrontare in modo diverso la giornata. Quindi appena svegli, scoprite il letto e aprite le finestre. Il tempo della colazione e della doccia vi basteranno a far areare la stanza e le lenzuola. Fate subito il letto, non ci vorrà molto, così in breve avrete la stanza riordinata.

Inoltre, è importante che, prima di andare a dormire, abbiate sistemato i vestiti nell’armadio e lasciato sulla sedia solo quelli indossati in giornata e che non vanno lavati. Nel caso vadano lavati, riponeteli appena tolti nel cesto dei panni sporchi. Se vi avanza tempo, potreste passare velocemente il panno antistatico per togliere la polvere da pavimento.

Il bagno

Il bagno può rappresentare il luogo di accumulo di prodotti inutilizzati da tempo. Spesso si va di fretta e ci dimentichiamo di avere creme e strumenti vari per la cura del corpo. Intanto, è importante fare decluttering ed eliminare quei prodotti che si posseggono da troppo tempo. Questo libererà spazio su scaffali e nei mobili, che saranno più facili da pulire.

Inserite poi un cestino dei rifiuti, che si adatti all’arredamento del bagno, dove gettare i flaconi terminati o i dischetti struccanti e che svuoterete una volta la settimana, così da non dimenticarli ovunque e farvi risparmiare tempo.

Lo studio

Lo studio è sicuramente una delle stanze più disordinate e piene di oggetti. Il consiglio è quello di eliminare subito le carte che non servono e di riporre tutto in appositi scatoli. È importante che si stia molto attenti a rimettere al suo posto un oggetto subito dopo l’utilizzo. Che si tratti di una penna, di una agenda, di un caricabatterie non importa. Riporlo subito al suo posto non solo vi aiuta a tenere in ordine, ma anche a ritrovarlo facilmente.

Lo stesso discorso vale per i libri. Se siete, ad esempio, dei lettori voraci, create un angolo lettura dove riporre i libri che state leggendo, eviterete di averli sparsi ovunque per casa. Lo stesso discorso vale per le camerette dei bambini. Oltre ad abituarli all’ordine fin da piccoli, cercate di creare angoli nella stanza tematici, in modo da rendere tutto più fruibile e veloce da organizzare.

La cucina

La cucina è l’ambiente della casa che, oltre a sporcarsi con più facilità e frequenza, è sempre il più caotico. Per avere sempre la cucina in ordine è bene pulire di volta in volta i piani e i fornelli. Inoltre, è importante passare tutti i giorni una pezzetta umida con un po’ di sgrassatore, o prodotti naturali, sulla cappa, sui barattoli che si usano con maggiore frequenza e riporre subito gli elettrodomestici più piccoli. Inoltre, se abitualmente utilizzate un tappeto o una stuoia, procuratevene una nuova, e sostituite quella vecchia dopo aver terminato le pulizie.

Ultimo consiglio, prima di andare a dormire, se vi capita di vedere qualcosa fuori posto, che per qualche motivo non siete riusciti a mettere via, riponetelo subito, così da evitare che il lavoro vi si accumuli l’indomani.

Continua a leggere su atuttonotizie.it

Vuoi essere sempre aggiornato e ricevere le principali notizie del giorno? Iscriviti alla nostra Newsletter

FONTE IMMAGINE: https://pixabay.com/it/photos/moderno-minimalista-salotto-3100785/

Previous

Top della cucina, guida ai materiali e caratteristiche

Saldi di fine stagione in negozio e online

Next

Lascia un commento