Latte detergente: a cosa serve e come si usa

| |

Tutti almeno una volta nella vita abbiamo utilizzato il latte detergente, ma cos’è e come si applica questo idratante e purificante adatto per il viso?

Latte detergente, cos’è esattamente e come applicarlo?

Il latte detergente è un fluido che serve per detergere il viso in maniera delicata. Come sappiamo la detersione è uno step fondamentale per rimuovere le impurità ed i residui di make-up, per questo non andrebbe mai saltata. Trattandosi di un detergente molto delicato, il latte detergente può essere utilizzato tranquillamente due volte al giorno, ovvero mattina e sera. Quelli in texture cremosa, inoltre, sono anche particolarmente adatti per rimuovere in maniera efficace il make-up in quanto contengono sostanze grasse che riescono a sciogliere perfettamente anche il trucco più resistente.

Alcune formulazioni vengono poi arricchite da particolari ingredienti idratanti e lenitivi che rendono la pelle morbidissima e la preparano a ricevere gli step successivi di skincare. Tuttavia, visto la consistenza ricca non andrebbe mai utilizzato sugli occhi. Per applicarlo potete utilizzare semplicemente i polpastrelli o utilizzare di dischetti di cotone per essere più precisi. Il latte detergente va sempre rimosso e anche per quest’operazione potete utilizzare i dischetti in cotone leggermente bagnati o risciacquarlo semplicemente con dell’acqua tiepida.

Quale latte detergente scegliere in base al tipo di pelle

Pelle secca: per le pelli secche, normali o mature la tipologia di latte detergente più indicato è quello dalla texture cremosa. Questa formulazione, infatti, viene solitamente arricchita con ingredienti anti-aging e molto idratanti. Tra tutte è sicuramente la tipologia più utilizzata dalle donne.
Pelle grassa e impura: le pelli grasse e caratterizzate da imperfezioni come punti neri, acne o brufoli necessitano di un detergente dalla texture più leggera, per questo è indicato il latte detergente in gel.
Pelle mista: questo tipo di pelle richiede un’attenzione particolare, in quanto il prodotto utilizzato per detergere non deve essere troppo aggressivo, ma neanche troppo idratante. Per questo tipologia di pelle risulta essere particolarmente adatto il latte detergente in schiuma, un prodotto nuovo, uscito da poco sul mercato, ma che sta già riscuotendo un gran successo.
Pelle sensibile o delicata: per le pelli sensibili risulta essere particolarmente efficace il latte detergente in lozione che ha una formulazione più delicata rispetto agli altri, anche se non è molto adatto per rimuovere il make-up.

Potrebbe interessarti anche Come fare un’adeguata beauty routine durante l’estate

Previous

Congestione: cause, sintomi e rimedi

Beach tennis: quali sono le regole di questo gioco

Next

Lascia un commento