Natale: in Alto Adige i caratteristici mercatini

| |

Dal 27 novembre al 6 gennaio 2021 sono previsti in Alto Adige i tipici Mercatini di Natale. Nell’articolo le città che li ospitano.

Il Natale è forse la festa più bella dell’anno e per viverla al meglio è necessario iniziare a prepararsi molto tempo prima. Per entrare bene nel mood del Natale si può andare per mercatini e tra i tanti previsti in tutto il territorio nazionale, quelli dell’Alto Adige sono forse tra i più caratteristici. Ecco i Mercatini di Natale confermati fino ad ora nei weekend, e non solo, dal 27 novembre al 6 gennaio 2021.

Natale a Bressanone

Bressanone, nel meraviglioso borgo medievale, sarà possibile ammirare nei weekend l’Angelo di Natale che si aggira per le strade, ma sarà possibile anche fare passeggiate in carrozza e vedere il grande Calendario d’Avvento realizzato sfruttando la facciata di un palazzo in piazza Duomo. Il 6 dicembre è in programma la sfilata dei Krampus, i famosi diavoli mascherati e si potrà visitare il grande presepe. Quest’anno è stato aggiunto un nuovo spettacolo multimediale di luci e musica Liora. Il valore del tempo sulla facciata della Hofburg.

Natale a Vipiteno

Vipiteno i bambini saranno i protagonisti dell’apertura delle singole finestre del Calendario dell’Avvento. Anche qui sono previsti i giri in carrozza attraverso le vie della città più alta dell’Alto Adige e le visite alle miniere di Ridanna. Non possono mancare nel Mercatino di Natale di Vipiteno i dolci tipici come lo Zelten con canditi, lo strudel di mele e i Lebkuchen, tipici biscotti fatti in casa.

Natale a Merano

Ai Mercatini di Natale di Merano, le persone interessate potranno divertirsi a realizzare le proprie creazioni, biscottini da appendere all’albero di Natale o le corone dell’Avvento. Sono previste la pista di pattinaggio, l’animazione e i laboratori per bambini, intorno al grande albero e al presepe e suggestive visite guidate al centro città a lume di lanterne o al giardino d’inverno. L’edizione 2020 ha una grande novità: il Merano Christmas Crime. Si tratta di una caccia al tesoro tecnologica, alla quale si può partecipare utilizzando il proprio smartphone. 

Natale a Bolzano

Bolzano, con suoi i romantici portici ed eleganti palazzi, si respira la vera aria di Natale. Casette di legno, dolci tipici, artigianato locale, cori, presepi, tutto contribuisce a rendere il Natale prezioso. Per i più piccoli è prevista la visita di San Nicolò, il Teatro dei Burattini, i pony per passeggiate nel centro storico, la giostrina illuminata, la pista di pattinaggio e molto altro. Anche quest’anno c’è una novità. Sarà istallata una nuova illuminazione lungo tutto il percorso cittadino. Inoltre, è prevista un’area dedicata alle mamme per allattare e cambiare i propri bimbi. 

Natale a Brunico

Il Mercatino di Natale di Brunico offre ai suoi visitatori i caratteristici prodotti artigianali e le locali specialità dolciarie. Molti artigiani mostrano dal vivo come vengono realizzati i prodotti tradizionali dell’Alto Adige, come quelli in legno. Inoltre i mercatini saranno ricchi di Corone dell’Avvento, che per tradizione ogni famiglia ha in casa. Anche quest’anno è previsto un ricco programma di eventi per bambini, ma sarà possibile anche trovare location perfette per chi desidera un Natale lontano dal frastuono e dalla frenesia.

FONTE IMMAGINE: https://pixabay.com/it/photos/mercatino-di-natale-mercato-colorato-563199/

Previous

Morgan candidato sindaco di Milano, l’annuncio di Vittorio Sgarbi

Sara Affi Fella è mamma: «Non mi sono mai vista così bella»

Next

Lascia un commento